Il portale  WEB  nasce per dare voce a tutti i cittadini  che intendono civilmente combattere le disfunzioni poste in essere da chi , senza scrupoli ,

si pregia  ostacolare il progresso civile , economico e culturale del nostro comune. 

   E' ora di assumerci le nostre responsabilità e smettere di riporre le proprie speranze nei leader " saggi , potenti e competenti " : dobbiamo decidere e agire per noi stessi.

  Nell'area <Segnalazioni dei cittadini> potrai inviare ogni utile notizia necessaria per il nostro vivere sereno.

                                                                                       Il promotore del sito        

                                                                                                 eliano

                                                                                < email : st.de@libero.it >

L'ADESIONE AL COMITATO DIFESA CONSUMATORI DI BUONABITACOLO E' GRATUITA .

E' RICHIESTO SOLO IL TUO IMPEGNO PER LE BATTAGLIE SOCIALI PROMOSSE DAL COMITATO .

 

____________________________________________ 

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATAcomitatodifesaconsumatori@associazione-pec.it

Estratto Gazzetta Ufficiale Concorsi

Il Comitato Difesa Consumatori ha attivato un servizio di trasporto sociale dedicato a persone che necessitano di essere accompagnate a visite specialistiche , a terapie e analisi cliniche. 

 

Per conoscere in che cosa consiste il Servizio di Trasporto  ,

TELEFONI AI SEGUENTI NUMERI   :

         

                       3400571168  /  3466205643                        

  

Il servizio è esclusivamente riservato

 

 per i propri associati ! ! !

  

Conoscerà i responsabili ed entrerà in contatto con altri Soci del Comitato, che l’affiancheranno per mostrarle come si svolge la nostra attività .

            DISCARICA IN VIA POZZI COMUNE DI PADULA           

VIA POZZI - PADULA
VIA POZZI - PADULA
VIA POZZi - PADULA - RIMOSSI I RIFIUTI
VIA POZZi - PADULA - RIMOSSI I RIFIUTI

Abbiamo rilevato che taluni cittadini incivili ignoti , continuano indisturbati a violentare costantemente le aree rurali del territorio del comune di Padula . In località Pozzi ( e/o Inselicata) , a circa 1,3 Km dall’incrocio del Ponte del Calore , in direzione Padula ,si è constatato l’abbandono di rifiuti di ogni genere. Il Comitato Difesa Consumatori di Sanza , d’intesa con il Comitato di Buonabitacolo , in data 04/01/2013 hanno inoltrato alla Polizia Municipale di Padula un esposto ufficiale . Il Comitato Difesa Consumatori ha inoltre sensibilizzato la locale autorità di Polizia affinchè, una volta effettuati i dovuti accertamenti e le altre attività previste per legge , provveda all’emanazione dei provvedimenti di competenza in merito alla rimozione, al recupero, allo smaltimento dei rifiuti e al conseguente ripristino dello status quo.

                                                                          Buonabitacolo , 07 gennaio 2014

In data 14 gennaio 2013 il comune di Padula ha provveduto tempestivamente a rimuovere i rifiuti in località Inselicata . Ringraziamo il Comando di Polizia Municipale di Padula  per l’alta sensibilità dimostrata alla nostra civica segnalazione.

                                                                               Buonabitacolo , 16 gennaio 2013

LA SCUOLA RECEPISCE LE NOSTRE ISTANZE !

Scuola media Buonabitacolo
Scuola media Buonabitacolo

Da qualche anno la scuola statale di Buonabitacolo-Sanza richiede ai genitori degli alunni una quota annuale esigua per la sottoscrizione di una Polizza Assicurativa. Molti genitori avrebbero gradito conoscere dalla scuola anche qualche informazione in merito , ma l’Istituto Comprensivo non ha mai ritenuto necessario allegare all’avviso l’invito a prendere conoscenza delle norme contrattuali dell’assicurazione . Il Comitato Difesa Consumatori, sollecitato da alcuni genitori , inoltrò in data 12/11/2012 al Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale , una richiesta ufficiale , reiterata anche nell’anno 2013 , al fine di conoscere : le condizioni generali del contratto della polizza assicurativa ; la ragione sociale e la sede legale dell’impresa assicuratrice ; la possibilità dei genitori di poter richiedere copia del contratto della polizza assicurativa presso la segreteria scolastica e/o di scaricarla dal sito della scuola . Ebbene , ci siamo riusciti ! Grazie alla nostra tenacia , l’Istituto Comprensivo Statale di Buonabitacolo-Sanza ha recepito le nostre istanze ed ha pubblicato quest’anno sul sito  www.icbuonabitacolosanza.it l’estratto della lettera di copertura assicurativa per il periodo 09/01/2014 – 09/01/2015 .  Inoltre, su nostra richiesta, ha pubblicato anche l’indirizzo della posta elettronica certificata (PEC) , fino ad oggi inesistente sugli atti ufficiali della scuola e sul sito istituzionale internet .

 

                                       Buonabitacolo , 06 febbraio 2014

  PRENOTAZIONI TELEMATICHE : L'ASL "SA" TACE !   

In data 14/04/2010 il Comitato Difesa Consumatori inoltrò al Direttore dell’ASL – distretto Vallo della Lucania , una petizione sottoscritta da diversi utenti del servizio sanitario nazionale del Vallo di Diano . Sono trascorsi quattro anni dalla nostra civica iniziativa e nessun riscontro è pervenuto al promotore e primo firmatario della petizione . Ci domandiamo , se tale atteggiamento assunto dall’ ex ASL SALERNO , Distretto Vallo Della Lucania , è da ritenersi equipollente al codice deontologico di chi assume cariche elettive e dirigenziali . Per effettuare una prenotazione di una visita specialistica , si rende necessario adottare sistemi di prenotazione alternativi al numero verde del CUP o della prenotazione in farmacia . Il cittadino – utente del servizio sanitario del Vallo di Diano ha necessità di monitorare la propria richiesta prenotata ed avere in tempo reale debita ricevuta telematica della prenotazione effettuata . In molte ASL italiane ciò è una realtà , mentre l’ ASL SALERNO – AMBITO SUD (ex SA/3) è in linea con lo stato di arretratezza e di inesistenza di servizi di altri settori . Nel preannunciare che è intenzione del Comitato Difesa Consumatori organizzare una campagna di denuncia e di sensibilizzazione sulla inesistenza della prenotazione telematica delle visite specialistiche presso l’ASL di Salerno – per il privato cittadino-utente del SSN - , abbiamo inoltrato al Direttore dell’ASL SALERNO una missiva ufficiale , al fine di conoscere la propria opinione ed interessamento in merito .
Buonabitacolo 15 febbraio 2014

           POSTI AUTO RISERVATI AI DISABILI          

Piazza Pieve di Soligo
Piazza Pieve di Soligo

Appare sconfortante dover registrare che a Buonabitacolo , quotidianamente , tutti si sentono autorizzati di occupare un parcheggio riservato alle persone con disabilità. A segnalarci il fatto è un cittadino che , esponendo il proprio contrassegno e di fronte alla mancata disponibilità di un parcheggio per disabili, ha sistemato il proprio veicolo davanti ad altre macchine parcheggiate , ostruendo anche parzialmente il regolare deflusso del traffico , suscitando l’irritazione di alcuni automobilisti che con difficoltà riuscivano a proseguire il proprio senso di marcia . Al di là dell’irritazione in sé, quel che ci preme qui sottolineare è che le persone disabili  si vedono privare delle poche certezze che hanno, ossia dei rarissimi posti loro riservati , senza che nessuna autorità preposta li tuteli . Ci augurandoci che quanto riportato – insieme alla foto qui a fianco pubblicata, che documenta come vengono occupati i parcheggi per disabili a Buonabitacolo , possa servire a far cessare quanto prima situazioni del genere.  

                                                                                Buonabitacolo 02 marzo 2014

SE NON SEI DISABILE , NON SOSTARE NEL PARCHEGGIO RISERVATO AI DISABILI !

   PISCINA COMUNALE : I CITTADINI CHIEDONO !  

PISCINA COMUNALE DI BUONABITACOLO
PISCINA COMUNALE DI BUONABITACOLO

PISCINA COMUNALE : i cittadini chiedono al Comitato Difesa Consumatori  di conoscere :

A)  PERCHE’ LE FACCIATE ESTERNE ED INTERNE DELLA PISCINA COMUNALE SI SONO DEGRADATE IN POCO TEMPO  ?

B)  PERCHE’ L’AREA ESTERNA DELLA PISCINA COMUNALE NON E’ STATA COMPLETATA ?

C)  QUALI SONO I COSTI DI GESTIONE DELLA PISCINA COMUNALE CHE IL COMUNE PAGA ANNUALMENTE  E QUANTO AMMONTANO ?

INOLTRIAMO LE DOMANDE DEI CITTADINI ALL’ASSESSORE AL RAMO DEL COMUNE DI BUONABITACOLO .

                                                      Buonabitacolo , 04 marzo 2014

ALTRA DISCARICA VIA POZZI - PONTE CALORE !

VOGLIAMO MANGIARE SANO !

 

Non Vogliamo Mangiare Tumori ! !

Buonabitacolo , 10 marzo 2014

     SEGNALAZIONE PALO ENEL VILLA S. BIAGIO    

Sulla villa di San Biagio c’è un palo di cemento ENEL privo di lampione e di cavi elettrici di collegamento . Non si capisce l’utilità di tale manufatto e non sappiamo da quanto tempo è presente . Per la rimozione di tale palo , sensibilizziamo il comune di Buonabitacolo .

                                                                                       Buonabitacolo , 19 marzo 2014  

     RACCOGLITORE RACCOLTA PILE INTASATO

Un cittadino di Buonabitacolo ci segnala che il contenitore di raccolta pile , posto all’altezza della farmacia , risulta intasato e quindi non utilizzabile da diversi mesi . Sensibilizziamo le autorità comunali a provvedere alla risoluzione del problema .

                                                             Buonabitacolo , 21 aprile 2014

            ISTITUITO IL DIVIETO DI ACCESSO ALL'ASILO COMUNALE         

asilo comunale di Buonabitacolo
asilo comunale di Buonabitacolo

Il comune di Buonabitacolo ha istituito il divieto di accesso ai mezzi privati presso l’asilo comunale  . Tale atto si è reso necessario a seguito delle numerose segnalazioni di automobilisti che più di una volta hanno evitato l’urto con le autovetture che uscivano in “retromarcia” dal cancello dall’asilo e si immettevano sulla carreggiata di via nazionale in modo pericoloso e con scarsa visibilità . Le segnalazioni sono pervenute  alle autorità comunali per tramite il Comitato Difesa Consumatori di Buonabitacolo .

                                                                                      Buonabitacolo , 01 maggio 2014   

 

 15 LUGLIO 2014

BENZINA

DIESEL

IES

SANT’ARSENIO

€     1,78

 €  1,65

Q 8

TEGGIANO

€     1,88

 €  1,72

ESSO

SILLA

€     1,73  

 €  1,58

REFUEL

TEGGIANO

€     1,72

 €  1,59

    SIAMO GLI UNICI AD AVERE UN CARTELLO INOSPITALE  

VIA SANT'ANTONIO
VIA SANT'ANTONIO

Siamo in località Sant’ Antonio e il cartello indica che stiamo entrando nel centro abitato di Buonabitacolo . E’ un cartello privo della dizione “BENVENUTI A BUONABITACOLO” . E’ un cartello “FREDDO” , privo di “gentilezza ed ospitalità” .In altri comuni del Vallo di Diano ciò non succede . Il ComitatoDifesa Consumatori di Buonabitacolo invita l’Amministrazione comunale a sostituire gli attuali cartelli “privi di cortesia e sensibilità“ con dei cartelli idonei ad accogliere chiunque decida di soggiornare nel nostro paese .

                                                                                                                                                                        Buonabitacolo , 29  luglio 2014

        I CARTELLONI INFORMATIVI VANNO SOSTITUITI !        

Il comune di Buonabitacolo , al fine di promuovere la riscoperta e valorizzazione delle bellezze artistiche ed architettoniche cittadine, ha installato , da qualche anno , nei vari punti del paese, un discreto numero di paline descrittive di monumenti e palazzi. Lo scopo è di permettere a cittadini e turisti di conoscere storia ed aneddoti relativi ai più importanti palazzi di Buonabitacolo. Così si è deciso di installare le eleganti strutture , redatte da tecnici competenti ed attenti , in vari siti meritevoli di adeguata valorizzazione quali , ad esempio , in località San Biagio ( ingresso villa comunale ) , in via San Gaetano , in località San Donato , e così via . Proprio l’alto numero di siti meritevoli di valorizzazione, testimonia ancora una volta come Buonabitacolo possegga una nobile ed antica storia, forse finora colpevolmente poco apprezzata ma, certamente, meritevole di riscoperta e valorizzazione. La nuova cartellonistica ha comportato , inevitabilmente, il pagamento di parcelle spettanti ai tecnici incaricati dal comune , liquidate con fondi extra comunali . Ma a un attento cittadino frequentatore del nostro sito web ,precisamente nell’anno 2011 , ritenne opportuno segnalare al  Comitato Difesa Consumatori di Buonabitacolo la presenza di grossolani errori riportati in “leggenda” e in planimetria . Ancora oggi , a distanza di qualche anno ,  è possibile constatare che la fontana di San Donato risulta ubicata sulla collina dove persistono i resti del“VECCHIO MULINO A VENTO”  e il mulino a vento risulta ubicato al posto della“FONTANA DI SAN DONATO”. Inoltre , il“PALAZZO LOMBARDI”, indicato in “leggenda” con il numero  <7>, non risulta indicato in “PLANIMETRIA” . Certo che ciò costituisce una bella “figuraccia” per i tecnici incaricati ( non hanno avuto lo scrupolo di controllare la “leggenda” e la “planimetria” prima di provvedere alla posa dei cartelloni ?) . Il  Comitato Difesa Consumatori di Buonabitacolo nell’anno 2011 segnalò all’amministrazione comunale il caso  , ma nessun provvedimento fu adottato. Riteniamo logico che gli errori presenti nei cartelloni descrittivi di monumenti e palazzi  , installati nei vari siti del paese , vadano sostituiti a spese dei tecnici incaricati .

                                                                                         Buonabitacolo , 08 agosto 2014       

 

 

DAL 1° OTTOBRE 2014 OBBLIGO VERSAMENTO TELEMATICO    

Dal prossimo 1 ottobre 2014 gli F24 cartacei diventeranno una rarità, in quanto, l’articolo 11 del Decreto Legge n.66 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2014) prevede nuove regole per i versamenti eseguiti a mezzo F24 da parte di contribuenti privati (cioè non titolari di partita Iva). In particolare:

§      se il saldo finale del mod.f24, per effetto di compensazioni, è di importo pari a zero: si dovrà utilizzare esclusivamente i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline);

§    se si effettua una compensazione e il saldo finale è di importo positivo oppure se l’importo da pagare è superiore a 1.000 Euro senza compensazioni: si dovrà utilizzare esclusivamente i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate o i servizi telematici messi a disposizione dagli intermediari della riscossione convenzionati con l’Agenzia delle Entrate cioè Banche, Poste italiane o agenti della riscossione (servizi di home banking o Cbi).

 

 In pratica nel caso si utilizzi un codice tributo a compensazione (anche parziale in F24) non si potrà più pagare allo sportello  e non si potranno più pagare allo sportello F24 di importo superiore a 1.000 euro.

 

CONTATTA IL COMITATO DIFESA CONSUMATORI PER I CORRETTI ADEMPIMETI PER COLF E BADANTI

            PREZZI BORSINO DELLA SPESA AGGIORNATI IN TEMPO REALE           

A CURA MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

                         sito aggiornato alla data del 01 settembre 2014

eharmony.com contador de visitas Contatore visite